|

Codice di condotta

Lo scambio aperto di idee e la libertà di pensiero e di espressione sono fondamentali per gli obiettivi della formazione e dei workshop Lean Inception. Questi richiedono un ambiente che riconosca il valore intrinseco di ogni persona e gruppo, promuova la dignità, la comprensione e il rispetto reciproco e abbracci la diversità. Per questi motivi, un Lean Inception Certified Trainer si impegna a fornire un’esperienza priva di molestie per i nostri partecipanti alla formazione e canali di comunicazione ufficiali per questi corsi di formazione ed eventi correlati, inclusi i social media.

Le molestie sono comportamenti sgraditi o ostili, compresi i discorsi che intimidiscono, creano imbarazzo o interferiscono con la partecipazione o l’opportunità di una persona di partecipare a una formazione, un seminario, una conferenza o un evento. Molestie in qualsiasi forma, incluse, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, molestie basate su alienazione o cittadinanza, età, colore, credo, disabilità, stato civile, stato militare, origine nazionale, gravidanza, condizioni mediche relative al parto e alla gravidanza, razza, religione, sesso, sesso, stato di veterano, orientamento sessuale o qualsiasi altro stato protetto dalle leggi in cui si svolge la conferenza o il programma non saranno tollerati. Le molestie includono l’uso di linguaggio offensivo o degradante, bullismo, molestie, fotografie o registrazioni moleste, contatto fisico inappropriato, immagini sessuali e attenzioni sessuali indesiderate. Una risposta che indichi che il partecipante stava “scherzando” o “prendendo in giro” o stava “giocando” non sarà accettata. Chiunque sia testimone o sia soggetto a comportamenti inaccettabili deve avvisare un formatore autorizzato (con il quale si sente più a suo agio nel discutere l’argomento).

Le persone che violano questi standard possono essere sanzionate o escluse dall’ulteriore partecipazione a discrezione degli organizzatori del workshop o del formatore.

(Adattato dal codice di condotta ACM womENcourage 2017)

Pin It on Pinterest